Progressioni roulette

I giocatori ricercano la strategia perfetta da secoli e per questo motivo, sono stati sviluppati tanti sistemi di puntata negli anni. Dopotutto, tutti sperano di vincere dato che vincere è, infatti, l’obiettivo finale del giocare a giochi da casinò con soldi veri, a prescindere che si tratti di roulette, craps, baccarat o blackjack.

In generale, possiamo distinguere due tipi di sistemi di puntata. Alcuni sistemi sono basati su progressioni positive, mentre altri su progressioni negative. Seguire una progressione significa regolare l’importo di puntata sulla base dei risultati precedenti.

I migliori casinò online
1
150% fino a €600 Bonus di benvenuto
2
125% fino a €500 Bonus di benvenuto
3
100% fino a €500 Bonus di benvenuto
4
50% fino a €100 Bonus di benvenuto

Alcuni sistemi di puntata sono abbastanza efficaci, mentre altri non tanto, tuttavia una cosa è certa: se vuoi ottenere un profitto o ridurre al minimo le perdite, devi adottare un sistema di puntata prima di sederti al tavolo della roulette. Questo è ancora più vero se prendiamo in considerazione il fatto che la roulette è basata solo su probabilità e il risultato dei giri non è influenzato da livello di abilità o esperienza. Questo articolo parla delle due progressioni applicabili al gioco della roulette.

Progressione positiva

I sistemi che si affidano alla progressione positiva sono particolarmente diffusi tra i giocatori. Questo non sorprende dato che le progressioni positive sono facili da padroneggiare e implementare alla propria strategia di scommessa. Infatti, tra le due progressioni, quella positiva è spesso indicata come l’opzione più intelligente.

Seguendo le progressioni positive, il giocatore incrementa l’importo puntato dopo ogni vincita. Quanto aumentare l’importo dipende dal sistema di puntata adottato. Ancora, il giocatore deve ridurre l’importo puntato ogni volta che perde. L’idea dietro la progressione positiva è che permette di massimizzare i profitti nel caso in cui si verifichi una serie vincente. Adottare questo approccio permette anche di minimizzare le perdite nel caso in cui si verifichi una serie perdente.

Questa teoria ha un certo senso. Quando i giocatori sono in una serie vincente, incrementare l’importo puntato dopo ogni vincita potrebbe aiutare ad accumulare dei profitti più elevati. Allo stesso modo, quando segui questa progressione, una lunga serie perdente non esaurisce completamente il tuo budget. Detto ciò, è importante sottolineare che adottare un sistema basato su una progressione positiva non influenza le tue probabilità di vincita o perdita: solo la ruota ha l’ultima parola.

Due tra i sistemi di scommessa più popolari, basati su progressioni positive, sono Paroli e Parlay.

Progressione positiva
Giro Puntata (unità) Risultato Profitto totale Probabilità (%)
1 1 VINCITA 1 48.6
2 2 VINCITA 3 24.3
3 4 VINCITA 7 12.15
4 8 VINCITA 15 6.08
5 16 VINCITA 31 3.04
6 32 VINCITA 63 1.52
7 64 VINCITA 127 0.76
8 128 VINCITA 255 0.38
9 256 VINCITA 511 0.19
10 512 VINCITA 1023 0.09
11 1024 VINCITA 2047 0.045
12 2048 VINCITA 4097 0.023
13 4098 PERDITA -1

Progressione negativa

Molti sistemi di scommessa si basano sulla progressione negativa. Questa è l’opposto della progressione positiva. Stranamente, la progressione negativa suggerisce di aumentare l’importo puntato di una o più unita dopo ogni perdita e ridurre l’importo dopo ogni vincita.

L’idea dietro la progressione negativa è che incrementando gli importi dopo una perdita, in caso di vincita successiva, recuperi e superi quanto hai perso. In questo modo, ottieni un profitto. Questa teoria a prima vista sembra essere logica. Nonostante ciò, è intrinsecamente imperfetta perché non è garantita un’interruzione della serie perdente in breve tempo. Anche se riesci a interrompere la serie perdente, il profitto totale non sarà qualcosa di impressionante. Incrementando l’importo scommesso potresti finire per perdere ripetutamente fino a esaurire tutto il tuo budget.

Alcuni giocatori si fanno ingannare dall’idea che se si sono vinte tante puntate ripetutamente sul rosso, per esempio, la pallina è destinata a finire sul nero al giro successivo. La verità è che non c’è nessuna correlazione: la pallina ha la stessa probabilità di finire sia sul rosso di nuovo sia sul nero. Questo falso mito che i risultati precedenti influenzano quelli successivi è conosciuto come l’errore del giocatore d’azzardo. In questo senso, i giocatori non devono mai dimenticare che implementare una progressione, positiva o negativa, non ha un impatto sul risultato dei giri.

Alcuni dei sistemi più popolari basati su progressioni negative sono Martingale, Labouchère, D’Alembert e Fibonacci.

Progressione negativa
Giro Puntata (unità) Risultato Profitto totale Probabilità (%)
1 1 PERDITA -1 51.4
2 2 PERDITA -3 25.7
3 4 PERDITA -7 12.8
4 8 PERDITA -15 6.4
5 16 PERDITA -31 3.2
6 32 PERDITA -63 1.6
7 64 PERDITA -127 0.8
8 128 PERDITA -255 0.4
9 256 PERDITA -511 0.2
10 512 PERDITA -1023 0.1
11 1024 PERDITA -2047 0.05
12 2048 PERDITA -4097 0.025
13 4098 VINCITA 1

Approccio di puntata piatto

Adottare un approccio di puntata piatto potrebbe essere l’idea più intelligente. Il concetto alla base di questo approccio è facile da capire. Se non vinci la prima puntata, non aumenti e non riduci l’importo, ma ripeti la stessa puntata, fino a quando vinci. Uno dei vantaggi di questo sistema piatto è dato dal fatto che non è necessario calcolare delle progressioni matematiche dato che punti sempre lo stesso importo. In questo modo, non esaurisci il tuo budget velocemente rincorrendo le perdite.

Per esempio, se adotti un approccio di puntata piatto e perdi per quattro giri consecutivi €10 sul rosso, alla fine avrai perso un totale di €40. Invece, se avessi adottato Martingale che implica il raddoppio delle puntate dopo ogni perdita, saresti sotto di €150. L’idea di raddoppiare le puntata è basata su un’eventuale vincita successiva che permette di recuperare le perdite e vincere quello che era la base di puntata iniziale. Nonostante ciò, seguendo una progressione negativa come Martingale, quando si verifica una lunga serie perdente, si potrebbero esaurire tutti i soldi.

È evidente che tra tutti i sistemi di puntata, quelli piatti sono i meno volatili dato che le probabilità di esaurire tutto il budget sono minori.

Conclusione

Anche se seguire un certo sistema di puntata potrebbe permettere ai giocatori di roulette di minimizzare le perdite e ottenere un profitto, è fondamentale ricordare che i sistemi non influenzano il risultato dei giri. Inoltre, il banco vince sempre nel lungo termine. A prescindere da ciò, adottare un sistema di puntata basato su uno dei due tipi di progressione inculca un certo livello di disciplina nei giocatori di roulette e permette loro di gestire meglio il budget.