Quote e probabilità

Una volta che i giocatori hanno capito quali tipi di puntate sono disponibili nella roulette, possono concentrarsi sulla parte matematica del gioco. Molti giocatori occasionali ignorano questo aspetto. Nonostante ciò, prima di scommettere soldi veri, è consigliabile informarsi su quote e probabilità di vincita dei diversi tipi di puntata. Questo permette ai giocatori di bilanciare rischi e profitti potenziali e aiutarli a implementare una strategia adeguata per minimizzare le perdite.

Molti giocatori di roulette inesperti non riescono a distinguere in modo adeguato quote e probabilità. Nonostante ciò, esiste una certa differenza. Continua a leggere per scoprire che cosa significano i due termini e come puoi calcolare quote e probabilità di vincita di ogni tipo di puntata sulla roulette.

I migliori casinò online
1
150% fino a €600 Bonus di benvenuto
2
125% fino a €500 Bonus di benvenuto
3
100% fino a €500 Bonus di benvenuto
4
50% fino a €100 Bonus di benvenuto

Che cosa significa il termine “probabilità”?

In generale, il termine “probabilità” può essere definito come la possibilità che un evento o risultato specifico accada. Nei giochi da casinò come la roulette, tuttavia, il termine indica la possibilità che esca un certo numero. Quando il concetto di probabilità viene applicato alla roulette, è espresso come “1 su 37”, per esempio, o scritto come 1/37, che è la stessa cosa.

Quando la probabilità è espressa come una frazione, il primo numero indica la frequenza attesa di un certo evento. Il secondo numero, nel nostro caso 37, rappresenta il numero di possibilità totali. Nella roulette europea, tutti i 37 numeri hanno uguali possibilità di uscita. Per le puntate su numeri singolo, ci sono due risultati possibili: vincita o perdita. Nel nostro esempio, 1 rappresenta il numero di possibilità di vincita su numero singolo, mentre 37 indica il numero totale di risultati possibili.

Il concetto di probabilità può essere spiegato meglio con l’esempio del lancio della moneta. Qual è la probabilità che esca croce quando lanci la moneta? Esistono solo due possibilità: testa o croce.

In questo caso, puntiamo su croce, quindi la probabilità è espressa come 1 su 2, 1 a 1, 1:2 o 1/2. Per convertire la probabilità in percentuale, devi dividere il primo numero della frazione per il secondo numero. In questo modo ottieni: 1 / 2 = 0,50 x 100 = 50%. Tieni a mente che il numero totale di risultati possibili include sia risultati vincenti che perdenti.

Calcolare la probabilità nella roulette

Naturalmente, questo principio può essere applicato anche nel gioco della roulette. Assumiamo di giocare alla variante europea del gioco dove sono presenti 36 numeri, più lo zero. Questo determina un totale di 37 risultati possibili a ogni giro. Vuoi puntare su un numero singolo, ad esempio il 16. Ma prima di spendere soldi, vuoi capire qual è la probabilità che esca il numero 16 al prossimo giro.

Un giocatore esperto direbbe che la probabilità che esca il 16 e di 1 a 37. Ed è vero, tuttavia vogliamo convertire questo in percentuale. Dividiamo il numero che indica le possibilità di vincita per il numero totale di risultati possibili e otteniamo: 1 / 37 = 0,0270. Successivamente, moltiplichiamo il numero per 100: 0,0270 x 100 = 2,70. Scopriamo che la probabilità di vincita di una puntata sul numero 16 è di 2,70%.

La formula può essere utilizzata per calcolare la probabilità di vincita di tutte le puntate sulla roulette. Facciamo un altro esempio con una puntata pari. Assumiamo di piazzare una puntata su rosso. Come sappiamo, sono presenti 18 numeri rossi e 18 numeri neri sulla ruota, più lo zero. Questo determina 18 modi per vincere su 37 risultati possibili. Il calcolo è il seguente: 18 / 37 = 0,4864 x 100 = 48,64%. Molti giocatori inesperti pensano di avere stesse probabilità di vincita e di perdita nelle puntate pari, ma non è così. Il motivo risiede nella presenza dello zero, il margine del banco.

Vediamo un ultimo esempio e assumiamo che tu voglia piazzare una quartina sui numeri 7, 8, 10 e 11. In questo caso, hai 4 modi per vincere su 37 risultati possibili. Il calcolo è il seguente: 4 / 37 = 0,1081 x 100 = 10,81%. Non male, soprattutto se comparato alle possibilità di vincita di una puntata su numero singolo.

Margine del banco nella Roulette Europea
Tipo di Puntata Pagamento puntata Probabilità puntata Margine del banco
Numero singolo 35/1 2.70% 2.70%
Coppia 17/1 5.41% 2.70%
Terzina 11/1 8.11% 2.70%
Quartina 8/1 10.81% 2.70%
Sestina 5/1 16.2% 2.70%
Colonna 2/1 32.4% 2.70%
Dozzina 2/1 32.4% 2.70%
Rosso / Nero 1/1 48.64% 2.70%
Pari / Dispari 1/1 48.64% 2.70%
Alto / Basso 1/1 48.64% 2.70%
Margine del banco nella Roulette Americana
Tipo di puntata Pagamento puntata Probabilità puntata Margine del banco
Numero singolo 35/1 2.63% 5.26%
Coppia 17/1 5.26% 5.26%
Terzina 11/1 7.89% 5.26%
Quartina 8/1 10.53% 5.26%
Cinque numeri 6/1 13.16% 7.89%
Sestina 5/1 15.79% 5.26%
Colonna 2/1 31.58% 5.26%
Dozzina 2/1 31.58% 5.26%
Rosso / Nero 1/1 46.37% 5.26%
Pari / Dispari 1/1 46.37% 5.26%
Alto / Basso 1/1 46.37% 5.26%
Margine del banco nella Roulette Francese*
Tipo di puntata Pagamento puntata Probabilità puntata Margine del banco
Numero singolo 35/1 2.70% 2.70%
Coppia 17/1 5.41% 2.70%
Terzina 11/1 8.11% 2.70%
Tre numeri (0,1,2 / 0,2,3) 11/1 8.11% 2.70%
Quattro numeri (0,1,2,3) 8/1 10.81% 2.70%
Quartina 8/1 10.81% 2.70%
Sestina 5/1 16.2% 2.70%
Colonna 2/1 32.4% 2.70%
Dozzina (P12, M12, D12) 2/1 32.4% 2.70%
Rosso / Nero 1/1 48.64% 2.70%
Impair (Dispari) / Pair (Pari) 1/1 48.64% 2.70%
Manque (Basso) / Passe (Alto) 1/1 48.64% 2.70%

* Nella roulette francese, quando si piazzano puntate pari e la pallina finisce nello zero, metà delle puntate viene restituita al giocatore. Questa regola è detta “en prison” e riduce il margine del banco su puntate pari a 1,35%.

Che cosa significa il termina “quota”?

I giocatori occasionali spesso pensano che “quota” e “probabilità” siano due termini interscambiabili. Non lo sono. “Quota” si riferisce alla possibilità che avvenga un certo risultato rispetto alla possibilità che lo stesso non avvenga.

Come per le probabilità, le quote possono essere espresse come rapporto di due numeri. In questo caso, il primo numero indica la frequenza attesa di un certo risultato. ll secondo numero rappresenta il numero di risultati possibili rimanenti, escluso il primo risultato.

Torniamo all’esempio del lancio della moneta. Questa volta, decidi di puntare testa e l’unica opzione rimanente è croce. La quota che indica che esca testa al prossimo lancio può essere espressa come 1 a 1, 1:1 o 1/1. Una cosa importante da ricordare è che le probabilità possono essere espresse come percentuali e rapporti, mentre le quote solo come rapporti.

Calcolare le quote

Ora, torniamo al gioco della roulette europea. Ancora una volta consideri di piazzare una puntata sul numero 16 e ti stai chiedendo quale sia la quota di uscita di questo numero.

Nelle puntate su numeri singoli c’è 1 solo modo per vincere e 36 modi per perdere. Quindi la quota può essere espressa come 1 a 36 o 1:36. Importante sottolineare che la quota può essere rappresentata inversamente, per esempio 1:36. Nonostante ciò, il rapporto indica comunque che ci sono 36 modi per perdere e solo uno per vincere con una puntata su numero singolo. Allo stesso modo, la quota di vincita di una puntata pari è di 18:19, mentre la quota di perdita può essere rappresentata come 19:18.

È importante sottolineare che queste sono quote reali che rappresentano le possibilità vere di vincita e perdita delle puntate sulla roulette. Nonostante ciò, il casinò non paga le vincite sulla base delle quote reali. Una puntata su numero singolo viene pagata con una quota di 1:35, mentre le scommesse pari vengono pagate 1:1 (o 18:18) anche se le possibilità di vincita e perdita non solo uguali al 100% a causa della presenza dello zero sulla ruota della roulette europea. Per calcolare il margine del banco, i giocatori devono dividere il numero di modi per vincere per il numero di risultati possibili. Nel nostro caso: 1 / 37 = 0,0270 x 100 = 2,70%.

Nella roulette europea, il casinò ha un’unità di profitto, mentre nella roulette americana dove ci sono 38 alloggiamenti, il casinò ha due unità di profitto per ogni puntata su numero singolo.